Glossario tecnico
a_acceso b_acceso c_acceso d_acceso e_acceso f_acceso g_acceso h_acceso I_acceso j_acceso k_acceso l_acceso m_acceso n_acceso o_acceso p_acceso q_acceso r_acceso s_acceso t_acceso u_acceso v_acceso W z_acceso

 

WAN (Wide Area Network)
Indica una rete di connessione di grandi dimensioni di più reti LAN.

WAP (Wireless application protocol)
È un protocollo per le comunicazioni di telefonia mobile. Permette la trasmissione, in formato semplificato, di pagine internet agli appositi telefoni cellulari, evitando così l'utilizzo del computer. Il WAP va inteso come un protocollo di trasmissione a tutti gli effetti, che non viene però utilizzato per trasmettere il codice HTML classico (il linguaggio di Internet per i computer), ma per trasmettere "pagine" WML, il linguaggio sviluppato ad hoc per la telefonia cellulare. Lo schermo del telefonino, leggermente più ampio, permette la visualizzazione di piccole pagine internet.

Webmaster
È la figura che coordina le attività di messa in opera di un sito web oltre alle operazioni di manutenzione, aggiornamento, modifica, integrazione e arricchimento dello stesso.
È l'indirizzo di una pagina internet, cioè l'indirizzo completo da digitare per ricevere una pagina, in formato alfabetico facile da memorizzare.

WEBMAIL
Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire un account di posta elettronica attraverso un navigatore web. Generalmente viene fornita come servizio ad abbonati di un provider di connessione internet oppure come servizio gratuito di posta elettronica. In alcune aziende la webmail viene fornita come servizio ai dipendenti in modo che possano leggere la propria posta da casa oppure fuori sede. Attraverso l'interfaccia grafica si stabilisce una normale connessione verso un server di posta SMTP, IMAP o POP (POP3). Generalmente si utilizza IMAP per la sua struttura a cartelle sottoscrivibili. Accedi alla web mail di Tiscali.

Wi-Fi (Wireless)
È un sistema di trasmissione dati senza fili che sfrutta le onde radio per permettere di collegare un computer alla rete internet senza l'utilizzo di fili. Possiede una potenza più elevata rispetto al Bluetooth. Questa tecnologia permette la realizzazione di una rete di connessioni tra computer e terminali multimediali predisposti a questo standard, senza fili, e copre un'area geografica da 30 a 100 metri nell'ambito di edifici (indoor) e fino a 300 metri in collegamenti senza ostacoli (outdoor). Alcuni esempi di comunicazioni wireless attualmente in circolazione sono: 1) Cellulari e Pager. 2) Sistemi GPS. 3) Periferiche Cordless (mouse, tastiera, ecc.). 4) Reti LAN con connessione Wireless (vedi WLAN). 5) Mouse e Tastiere Wireless (attualmente molto diffuse anche sui computer per uso domestico). I sistemi tradizionali basati su connessioni cablate sono invece detti wired.

Wired
È il collegamento fisico basato su una coppia di fili che garantisce la connessione con le reti di comunicazione.

WLAN (Wireless Local Area Network)
È una piccola rete locale in cui un utente può connettersi senza dover essere collegato fisicamente alla rete, ma attraverso una connessione wireless.

World Wide Web (WWW o Web)
È il servizio di Internet che consistente nella possibilità di navigare e usufruire di un insieme vastissimo di contenuti multimediali e di ulteriori servizi accessibili a tutti o a una parte selezionata degli utenti di Internet.

 

a_acceso b_acceso c_acceso d_acceso e_acceso f_acceso g_acceso h_acceso I_acceso j_acceso k_acceso l_acceso m_acceso n_acceso o_acceso p_acceso q_acceso r_acceso s_acceso t_acceso u_acceso v_acceso W z_acceso
Questa pagina è stata visitata 9430 volte
Le istruzioni per collegare correttamente i tuoi dispositivi alla tua nuova linea Tiscali
 
 
 
 
 
I moduli per comunicare con il Servizio Clienti e inviare richieste, i dati sulla qualità dei servizi e altre utili informazioni per i clienti.
 
 
Tiscali fornisce informazioni e supporto ai clienti non udenti via email o attraverso un sistema di chat in tempo reale con un operatore.