Glossario tecnico
a_acceso b_acceso c_acceso D e_acceso f_acceso g_acceso h_acceso I_acceso j_acceso k_acceso l_acceso m_acceso n_acceso o_acceso p_acceso q_acceso r_acceso s_acceso t_acceso u_acceso v_acceso w_acceso z_acceso

 

Data Center
╚ un impianto utilizzato per ospitare sistemi informatici e componenti associati, come le telecomunicazioni e i sistemi di storage. Esso comprende in genere alimentatori ridondanti o di backup, le comunicazioni di dati ridondanti collegamenti, i controlli ambientali (es: climatizzazione, antincendio) e dispositivi di sicurezza.

Demo
╚ un software scaricabile da Internet che consente di provare il programma senza limiti di tempo, ma fornisce solamente un numero limitato di funzioni (es. non permette il salvataggio su disco).

DHCP
╚ l’acronimo di Dynamic Host Configuration Protocol. ╚ il protocollo che permette a un server di rete TCP/IP di assegnare automaticamente un indirizzo numerico a ogni componente del computer (modem, fax, stampante).

DHTML (Dynamic Html)
╚ chiamato anche HTML dinamico, Ŕ una versione rinnovata del linguaggio descrittivo delle pagine HTML che permette di creare pagine web con animazioni e maggiore interattivitÓ della versione precedente.

DIAL UP
╚ la connessione alla rete realizzata con dei modem tramite la composizione di una normale numerazione telefonica. Le connessioni Dial Up possono essere effettuate sia su linea analogica PSTN (Public Switch Telephone Network o, in italiano, Rete Telefonica Commutata) che su linea digitale ISDN (Integrated Service Digital Network). Le diverse linee determinano diverse velocitÓ di connessione: generalmente una velocitÓ teorica di 56kbps su linea analogica e 64kbps su linea digitale ISDN (128 kbps utilizzando contemporaneamente 2 canali B). Allo stesso modo, modem diversi determinano diverse velocitÓ di connessione.

Dominio (o nome a dominio)
╚ l’associazione di un indirizzo IP ad una stringa di caratteri, utile per ricordare meglio il nome del sito o per identificarne il contenuto. Ad esempio digitando www.tiscali.it oppure 213.205.32.10 viene visualizzato lo stesso sito web, ma ovviamente Ŕ pi¨ comodo e pi¨ facile ricordare www.tiscali.it piuttosto che una serie di numeri. Registrare un nome a dominio consiste nello svolgere le pratiche necessarie per inserire il proprio nome a dominio nell'archivio, essendo quindi sicuri di essere gli unici utilizzatori di quel nome. Un nome a dominio Ŕ composto da pi¨ parti: www (sottodominio o dominio di 3° livello) .tiscali (dominio di 2° livello) .it (dominio di 1° livello o Top Level Domain, TLD).

Download
╚ l'azione di trasferire un file dalla rete (es. da un sito web) sul disco rigido del computer o su altra periferica dell'utente.

DNS (Domain Name System)
╚ un servizio utilizzato per la risoluzione di nomi di host in indirizzi IP e viceversa. Qualora una particolare configurazione richieda che gli indirizzi DNS siano specificati, Ŕ possibile utilizzare come DNS Tiscali primario l'indirizzo 213.205.32.70 e come DNS Tiscali secondario l'indirizzo 213.205.36.70. Maggiori informazioni sui parametri Tiscali.

Driver
╚ un file accessorio al sistema operativo che consente la comunicazione fra il computer e una periferica. Ogni stampante, scanner, lettore di CD-ROM, modem deve avere il suo particolare driver registrato dal sistema operativo (e compatibile con esso) per poter funzionare correttamente. Ciascun driver Ŕ soggetto ad aggiornamenti continui per nuove versioni del sistema operativo o per modifiche hardware. All'acquisto di una scheda o periferica Ŕ indispensabile accertarsi di possedere o di farsi consegnare l'apposito driver compatibile con il proprio sistema operativo.

 

a_acceso b_acceso c_acceso D e_acceso f_acceso g_acceso h_acceso I_acceso j_acceso k_acceso l_acceso m_acceso n_acceso o_acceso p_acceso q_acceso r_acceso s_acceso t_acceso u_acceso v_acceso w_acceso z_acceso
Questa pagina è stata visitata 24038 volte
Le istruzioni per collegare correttamente i tuoi dispositivi alla tua nuova linea Tiscali
 
 
 
 
 
I moduli per comunicare con il Servizio Clienti e inviare richieste, i dati sulla qualitÓ dei servizi e altre utili informazioni per i clienti.
 
 
Tiscali fornisce informazioni e supporto ai clienti non udenti via email o attraverso un sistema di chat in tempo reale con un operatore.