Benvenuto nel sito Assistenza

  Servizio Clienti per non udenti  

FAQ: Fatture e pagamenti

Espandi tutto
Chiudi tutto

La voce compensazioni si riferisce a uno sconto relativo a un importo che era già stato fatturato, essendo in alcuni casi la fattura bimestrale anticipata.
Potrebbe essere utilizzata a seguito della cessazione di un servizio o di una modifica contrattuale, quale ad esempio il passaggio a un altro listino.
La compensazione è presente in fattura nella sezione Altre voci.

Il servizio di consegna degli elenchi telefonici consente di ricevere ogni anno gli elenchi aggiornati degli abbonati di rete fissa Tiscali e degli altri gestori telefonici. Il servizio non comprende il ritiro degli Elenchi telefonici relativi alle precedenti edizioni.

Conformemente alle vigenti Condizioni Generali di Contratto, il servizio di consegna elenchi telefonici è soggetto al pagamento di un contributo pari a €2,46 (IVA esclusa). Detto costo viene addebitato sulla Fattura Tiscali a tutti i clienti titolari di servizio telefonico; nessun contributo è dovuto agli addetti incaricati della distribuzione.

Ti ricordiamo che in qualsiasi momento è possibile rinunciare gratuitamente al servizio di consegna degli elenchi telefonici contattando il Servizio Clienti Tiscali al numero 130 (Clienti Privati) oppure 192.130 (Clienti con Parita IVA) o scrivendo (lettera, email, PEC) ai recapiti indicati nella Carta dei Servizi. Tiscali provvederà a non inviare più l'elenco telefonico e non addebiterà più il relativo importo.

Per ulteriori informazioni sul servizio o per riattivarlo in caso di precedente rinuncia, ti invitiamo a contattare il 130 (Clienti Privati) oppure 192.130 (Clienti con Parita IVA).

Per i contratti in cui è previsto il pagamento mediante bollettino postale, sarà applicato un contributo una tantum. L’importo, presente solo sulla prima fattura o sulla fattura successiva alla modifica del metodo di pagamento, è di 71,06 € IVA Inclusa. Con questa modalità di pagamento l’invio della fattura avverrà in formato cartaceo (con un contributo di 2 euro per le spese di spedizione) unitamente a un bollettino precompilato, da utilizzare per il pagamento della fattura presso qualsiasi ufficio postale o presso la più vicina ricevitoria Sisal.

Nella prima pagina della fattura è indicato il periodo di fatturazione della sola componente a canone. Nel retro della fattura sono indicati i periodi di riferimento di ciascuna componente a canone (fatturata anticipatamente) e a consumo (fatturata posticipatamente). Es. se nel retro della fattura il canone è riferito al periodo "marzo - aprile" e i consumi al periodo "gennaio - febbraio", nel fronte della fattura sarà indicato come periodo di riferimento "marzo - aprile". I due periodi di riferimento potrebbero, pertanto, non corrispondere.

E' il contributo di attivazione di un servizio (es. servizio Voce o Linea Dati); si paga una sola volta per tutta la durata dell'abbonamento.

Puoi ricevere la tua fattura tramite e-mail o via posta. Se la tua modalità di pagamento è il Bollettino Postale, la spedizione potrà avvenire esclusivamente tramite posta per poter allegare il Bollettino premarcato. Il costo di spedizione in questo caso ti sarà addebitato direttamente in fattura. Puoi modificare il metodo di spedizione direttamente nella sezione My Tiscali.

Puoi visualizzare in ogni momento il traffico Fibra, ADSL e Voce del tuo abbonamento Tiscali nella sezione My Tiscali, sotto la voce Fatturazione e consumi - Visualizza i tuoi consumi, potrai visualizzare le informazioni relative ai consumi effettuati e ai costi a essi associati.

Puoi verificare la modalità di pagamento attualmente in uso visitando la sezione My Tiscali, dove potrai modificare la tua attuale modalità di pagamento in addebito su Conto Corrente bancario o postale (RID) o addebito diretto su Carta di Credito.

La fattura Tiscali può avere cadenza mensile posticipata o bimestrale anticipata a seconda del prodotto che hai acquistato.

Se hai ricevuto una fattura intestata in modo errato, invia via fax i dati corretti al numero 800 910028, indicando il Numero Cliente del tuo abbonamento che trovi in fattura. Provvederemo a emettere le nuove fatture con i dati indicati.

Visitando la sezione My Tiscali puoi pagare direttamente online le fatture e scaricare sul tuo computer una copia in formato PDF. In alternativa, puoi effettuare il pagamento con un semplice bollettino in bianco, indicando i seguenti dati: Conto Corrente Postale n. 60220183 intestato a Tiscali Italia SpA. E' molto importante specificare nella causale del pagamento il numero cliente, l’anno ed il numero della fattura di riferimento. In mancanza del bollettino postale inviato da Tiscali non sarà possibile effettuare il pagamento presso le ricevitorie Sisal. Tale modalità di pagamento è infatti subordinata alla lettura del codice a barre personalizzato, presente esclusivamente nel retro del bollettino pre-compilato. Oppure, potrai effettuare il pagamento mediante bonfico bancario a favore di Tiscali Italia  S.p.A. utilizzando il codice IBAN IT52F0101504800000070471820 indicando nella causale il numero cliente e il numero fattura.

Le fatture vengono emesse per un importo pari o superiore a 9,90 euro IVA inclusa . Se i tuoi consumi (internet o telefonici) sono stati inferiori, la fattura non viene emessa e l'importo del traffico da te effettuato viene sommato a quello dei mesi successivi. Qualora non dovessi ricevere fatture per più di due mesi ti suggeriamo di verificare la correttezza dei dati di spedizione fattura in nostro possesso direttamente nella sezione My Tiscali, dove potrai inoltre visualizzare e scaricare una copia delle fatture in ogni momento.